Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017

Microbiografia

Nacqui nel 1962, e mi scoprìi Aspie in modo molto strano: è più facile trovare appartenenti ad una “minoranza sessuale” tra le persone Asperger che tra i neurotipici, e non sappiamo ancora il perché. Nel mio caso, sono di “genere non conforme” – ho una sensibilità quasi femminea, ogni tanto fantastico di essere una donna anziché un uomo, e scrivo racconti (per adulti) in cui la protagonista è una donna trans – che viveva da uomo prima di adeguare parzialmente il suo corpo alla sua anima.


Leggendo in Internet, scoprii che persone simili a me (dette “genderqueer”) spesso meritano una diagnosi di Sindrome di Asperger (ed in questo caso sono dette “gendervague”), e feci un test introduttivo, che mi convinse ad entrare in contatto con la psicologa Mireya Moyano, che confermò che ero della “tribù”; successiva conferma me l’ha data lo psichiatra Leonardo Zoccante.


La mia infanzia è stata abbastanza tipica – isolamento sociale e bullismo, favorito anche da una grande ingenuità che talvolta s…